Tassa: una battuta d'arresto
ambiente

Tassa: una battuta d'arresto

In Messico, solo il 30% degli animali da compagnia, in particolare cani e gatti, consuma alimenti trasformati, mentre la maggioranza (70%) mangia gli avanzi e altri prodotti non adatti al consumo.

 

Tassa: una battuta d'arresto

A questo proposito, lo specialista Fausto Reyes Delgado , direttore generale di Istituto universitario di medicina veterinaria (UNAM-Banfiel) , indica che se si materializza una tassa per gli alimenti trasformati di animali da compagnia, il 30% delle persone che nutrono adeguatamente i propri animali domestici potrebbe diminuire e la terra guadagnata nell'educazione dei proprietari andrebbe persa.

 

Animali obesi?

La nuova tassa, spiega lo specialista, inclinerebbe i proprietari di animali domestici a dare cibo da tavola o avanzi ai loro animali domestici; cosa può produrre la malattia nutrizionale numero uno tra gli animali che vivono al 100% in casa: l'obesità. Per evitarlo, gli animali non dovrebbero mangiare cibi da tavola e si possono apportare modifiche dietetiche, ma sempre con il parere di un veterinario.

 

Cosa dovrebbe mangiare un cane?

All'interno del cibo ci sono due rami principali, alimenti nutrizionali e alimenti da prescrizione.

Prescrizione. Sono quelli destinati agli animali malati, obesi, diabetici con malattie epatiche, digestive, cardiache o allergiche, tra le altre condizioni. Questi alimenti sono progettati per aiutare il paziente veterinario a migliorare o far fronte alla sua malattia.

Di nutrizione Sono suddivisi in alimenti commerciali e alimenti Premium. Questi ultimi hanno una migliore fonte di origine per le loro materie prime e un controllo di qualità molto maggiore. I suoi produttori seguono rigide regole stabilite da un'entità dipendente dal governo degli Stati Uniti e indipendente dalla società chiamata AFCO con il suo acronimo in inglese (L'associazione dei funzionari americani di controllo dei mangimi ).

Il cibo "alla rinfusa". È stato dimostrato che il cibo che viene conservato in un pacchetto aperto da vendere al chilo si deteriora e diminuisce la sua qualità e le sue caratteristiche nutrizionali.

Alimenti commerciali Sono conformi alle percentuali di proteine ​​o di vari nutrienti, ma provengono da materie prime di qualità inferiore.

Di fronte a un possibile aumento del cibo per animali domestici, Fausto Reyes Delgado, Chiede ai proprietari di animali domestici di ricordare che avere un animale domestico comporta responsabilità e spese. L'animale dipende interamente dal suo proprietario che deve impegnarsi a fornire il meglio, ha detto.

Medicina Il Video: Marsala, il Consiglio Comunale dice no alle modifiche regolamento TARSU (Dicembre 2019).


Articoli Correlati

9 motivi "poco conosciuti" per cui brucia lo stomaco

Perdere peso con bruciagrassi

Liberare le tue emozioni ti rende più felice