Effetti dell'inquinamento ambientale

Gli esperti di salute pubblica avvertono: quelli che vivono a Città del Messico, hanno un esposizione cronica agli inquinanti atmosferici che propiziano, a medio o lungo termine, una riduzione della funzionalità polmonare.

Cosa significa? Che il respiro della capitale non è così profondo o vigoroso come in una persona che non è esposta.

Secondo Ana Rosa Moreno Sánchez, del Dipartimento di sanità pubblica della Facoltà di Medicina (FM) dell'UNAM, questo è più evidente quando i visitatori arrivano al Distretto Federale e si sentono male perché non sono abituati ai livelli di ozono: " Quelli di noi che sono abituati, abbiamo una risposta più lenta alle alte concentrazioni. "


Lo specialista sottolinea che le vampate di calore e le contingenze ambientali, tipiche della primavera messicana, rappresentano seri problemi di salute, specialmente quelli degli anziani e dei bambini.

Basta ricordare la calura estiva europea (estate) del 2003 che ha causato migliaia di morti, soprattutto tra gli anziani.

 

Gli effetti dell'ozono sulla funzione respiratoria


Tutti ne parlano, ma pochi ne conoscono l'impatto sull'attività respiratoria. L'ozono, secondo lo specialista della salute ambientale, è un gas irritante che ha effetti sulla gola, produce congestione nasale, fastidio agli occhi e, nelle persone sensibili, può causare tosse.

Inoltre, quando i livelli di contaminazione sono più alti, aumenta il tasso di asmatici che subiscono attacchi e richiedono cure mediche o l'assunzione di più farmaci.

L'ozono rende le persone più sensibili alle allergie perché aumenta la presenza di allergeni, pollini o organismi diversi che causano un impatto sulla salute; a questo fattore, aggiunge, inquinamento.

Quest'ultimo riduce anche la resistenza al raffreddore o qualsiasi altro tipo di infezione nel tratto respiratorio e può accelerare, a lungo termine, l'invecchiamento del tessuto polmonare.


Per quanto riguarda il colpo di calore, il dott. Moreno abbonda, sono un ulteriore stress per il corpo; Le persone possono soffrire di mal di testa, disidratazione, problemi metabolici o svenimenti.

Allo stesso modo, gli adulti che si esercitano all'esterno sono a rischio, perché respirano più velocemente e più profondamente. Pertanto, in caso di contingenza ambientale, si raccomanda di evitare l'attività fisica all'aria aperta, e se è fatto in casa, è meglio tenere le finestre chiuse.


Medicina Il Video: Napoli - Effetti dell'inquinamento ambientale sulla salute umana (23.11.16) (Potrebbe 2022).