Relazioni sociali

Il cervello dell'adolescente

Dopo aver studiato i danni del bullismo, gli scienziati hanno scoperto che nel cervello umano esiste una stretta relazione nel modo in cui vengono percepiti il ​​rifiuto sociale e il dolore fisico. Per Saperne Di Più

Conoscere i rischi dell'abuso di tecnologia

Secondo le informazioni della Mexican Psychoanalytic Association, si stima che ci siano due milioni di messicani dipendenti da Internet. In questo senso, la dipendenza dagli articoli digitali è paragonabile a quella delle droghe o del sesso, afferma Elizabeth Ojeda Sánchez, pediatra del Tacuba General Hospital di ISSSTE. Per Saperne Di Più

Il danno al cervello accentua la violenza

Un'inchiesta con 197 giovani detenuti, di età compresa tra gli 11 e i 19 anni, che hanno risposto a domande sulla loro storia medica, salute mentale, condanne e uso di droghe, ha rivelato che circa la metà dei partecipanti aveva subito una lesione cerebrale durante l'infanzia. Per Saperne Di Più

Cambiare le emozioni durante la pubertà

È l'era dei cambiamenti non solo fisici, ma anche emotivi. Riguarda la pubertà che di solito inizia tra gli otto ei 13 anni nelle ragazze e tra i 10 ei 15 anni nei ragazzi. In alcuni minori, la pubertà inizia prima o dopo quelle età, motivo per cui alcune persone sembrano ancora più giovani, mentre altre diventano più mature. Per Saperne Di Più

Avvelenamento da anfetamine

Tutte le anfetamine sono stimolanti sintetici. Includono Dexedrine, Benzedrine e Methedrine. Ad un certo punto, questi farmaci sono stati prescritti per ridurre l'appetito, il peso, combattere l'affaticamento e la depressione. Oggi le anfetamine sono usate per trattare l'epilessia e l'iperattività nelle ragazze e nei ragazzi. Per Saperne Di Più

Evitare di fumare prima dei 18 anni previene il fumo

In Spagna il 73% dei bambini sono fumatori passivi; Gli adolescenti che evitano le sigarette prima dei 18 anni sono praticamente impossibili da accendere un sigaro per il resto della loro vita. Queste due idee sono state alcune delle conclusioni del 2 ° giorno del VI Training Days per i residenti di Pediatrics organizzato dalla (Associazione Spagnola di Pediatria) e dall'Infant Nutrition Institute Hero Baby. Per Saperne Di Più

Le abilità sociali prevengono il bullismo tra i bambini

Le abilità sociali sono le abilità sociali specifiche o abilità richieste per eseguire con competenza un compito interpersonale. Le abilità sono intese come un insieme di comportamenti appresi. Tra questi ci sono: 1. Abilità base di interazione sociale: sorriso e risate, saluti, presentazioni, favori, cortesia e gentilezza. Per Saperne Di Più

Madonna ha subito il bullismo

Come ogni adolescente, la cantante di successo Madonna è passata sul suo palco come un brutto anatroccolo. Nella scuola nessuno l'amava e non si sentiva parte dei gruppi di amici, a tal punto che si sentiva come "quella strana". La pop queen sostiene di essersi sentita sola durante l'infanzia e l'adolescenza, quindi ai suoi figli è stata insegnata un'educazione non discriminatoria. Per Saperne Di Più

Cattive abitudini prevenibili a 13 anni

Uno studio condotto nella Comunità autonoma dei Paesi Baschi ha concluso che la prevenzione delle cattive abitudini alimentari deve iniziare prima dei 13 anni, perché a 16 anni sono radicati. Le abitudini meno salutari si sono rivelate quelle del mangiare, seguite dal consumo di alcool, dallo stile di vita sedentario, dai rapporti sessuali ad alto rischio, dal fumo, dalle droghe e dal sonno insufficiente o di bassa qualità, ha affermato Marta Arrue, che ha guidato la ricerca. Per Saperne Di Più

Le persone con acne presentano tendenze suicide

La presenza di acne è correlata al rischio di suicidarsi. Ciò è confermato dalle conclusioni di uno studio pubblicato dal British Medical Journal. La ricerca ha rilevato che esiste un rischio latente che i pazienti affetti da acne tendono a suicidarsi durante il trattamento con isotretinoina (un farmaco utilizzato nel trattamento dell'acne grave o cistica) Per Saperne Di Più

Pubertà, ponte tra infanzia e adolescenza

Durante questa breve fase, i genitori affrontano situazioni nuove e complicate. Da un lato, i comportamenti che sono difficili da capire sono generati perché i pubertos cercano di imitare i comportamenti degli adolescenti. D'altra parte, inizia la cosiddetta "crisi dei valori o dell'autorità". Durante la pubertà l'identità è molto confusa perché si trova in una situazione in cui ha smesso di essere un bambino, ma neanche lui è diventato un adolescente. Per Saperne Di Più

Pubertà e socievolezza

Tra i 12 e i 14 anni inizia una fase in cui maturano autonomia e capacità di adattamento alla società. Nell'infanzia, la maggior parte dei comportamenti sono inadeguati o privi di maturità; Tuttavia, poiché vi è uno sviluppo progressivo, le norme diventano più esplicite e viene richiesto un comportamento adeguato. Per Saperne Di Più

Essere emo è una forma di ribellione davanti al mondo

Sono adolescenti tra i 10 e i 15 anni, di solito studenti delle scuole superiori. Si vestono di nero, con pantaloni "skinny", indossano camicie aderenti, scarponcini da tennis e sottolineano le loro occhiaie con la matita nera. Si tagliano le facce e le braccia, poi coprono le cicatrici con i capelli e diversi braccialetti. Dicono che è una forma di ribellione davanti ai loro genitori o davanti al mondo. Sono gli "emos" e mantengono una stretta connessione con la depressione. Per Saperne Di Più

Guarda i tuoi figli!

Come sapere se mio figlio mente per me? Tutti i genitori sono preoccupati per il benessere dei loro figli, ma cosa succede quando il loro comportamento cambia e crediamo di non dirci la verità? Per evitare questa incertezza controlla questi suggerimenti per scoprirlo. Per Saperne Di Più