Come sopravvivere all'influenza mentre lavori
lavoro

Come sopravvivere all'influenza mentre lavori

Ogni anno, tra il 20 e il 30% della popolazione mondiale contrae il virus dell'influenza. Tuttavia, cosa puoi fare quando sei più fresco e dovresti andare al lavoro?

Il miglior consiglio è la prevenzione attraverso la vaccinazione contro il virus dell'influenza; l'obiettivo dei vaccini è duplice: impediscono la circolazione e la diffusione del virus all'interno della popolazione e proteggono anche gli individui ad alto rischio di soffrire di complicazioni da influenza come bronchite, polmonite, sinusite o scompenso cardiorespiratorio, tra gli altri .

Un altro buon consiglio è di rimanere a casa, ma quando ciò non è possibile, è necessario adottare misure efficaci che permettano di sopravvivere al virus dell'influenza. Il dottore Ruperto Oliveró , esperto in medicina preventiva interna del Centro medico Teknón di Barcellona e GetQoralHealth ti diamo 5 consigli efficaci che ti aiuteranno a raggiungerlo:

1. Prevenire il contagio. La prima cosa è evitare il contatto con i colleghi. Se possibile, indossa una maschera antivirus.

2. Idratazione costante. È essenziale aumentare l'assunzione di liquidi: oltre all'acqua, succhi naturali, infusi e brodi.

3. Lavati spesso le mani. Sebbene sembri curioso, il principale agente trasmittente dell'influenza sono le mani, poiché il contagio è prodotto principalmente dal contatto diretto con superfici e oggetti con la presenza di virus. Pertanto, è necessario intensificare le routine di pulizia e disinfezione nei luoghi di lavoro.

4. Aromaterapia. È un'opzione al rialzo, soprattutto per pulire e purificare l'aria di quegli ambienti in cui devi passare molte ore al giorno. È stato dimostrato che alcuni oli essenziali hanno forti proprietà anti-infettivi e antivirali. Questo è il caso di salato, basilico, citronella, chiodi di garofano, melissa, mandarino, timo, rosmarino, linfa e verbena. I diffusori sono una buona opzione per accedere a questi benefici.

5. Omeopatia o rimedi naturali. I medicinali omeopatici composti hanno dimostrato la loro efficacia sul sistema immunitario agendo contro vari tipi di virus influenzali. Inoltre, per il sollievo dei sintomi, è consigliabile ricorrere a rimedi quali infusi di miele, timo o malva e vapori di eucalipto.

Ricorda sempre che l'automedicazione non è consigliabile, anche per il raffreddore. In ogni caso, sarà sempre meglio ricorrere a rimedi naturali per alleviare i sintomi del virus dell'influenza.

Medicina Il Video: Critiche, invidie e colpi bassi sul Lavoro: che fare? (Agosto 2019).


Articoli Correlati

5 consigli per mangiare di meno

Cancro al pancreas

Il 45% dei messicani si prende cura della loro dieta