I bambini con cancro dovrebbero conoscere la loro realtà

Non è strano che la parola cancro Ci ricorda di pensare che, chi lo soffre, passerà irrimediabilmente. In questo senso, il dottore José Méndez , responsabile dell'area di Psico-oncologia dell'Istituto Nazionale di Pediatria , spiega che per a bambino chi vive con qualsiasi tipo di cancro , è essenziale sapere qual è la tua condizione, qual è il trattamento che riceverai e, soprattutto, le tue aspettative di guarigione.

Tuttavia, ricevere risposte vere, giuste e soprattutto basate sulla verità, genera tranquillità, accettazione e sicurezza per affrontare la loro sofferenza senza paure .

Inoltre, dice l'esperto, perché attualmente il cancro È curabile e dipende dal 90% del paziente che fa tutto da parte sua, per attenersi al trattamento (che dovrebbe anche conoscere il bambini ), responsabile della loro salute e con l'idea di combattere per le loro vite.

il genitori , i parenti e anche i medici che circondano il bambino, possono essere trovati con una serie di domande su di loro che li feriscono e, quindi, sono difficili da rispondere.

L'idea di morte Ci preoccupa tutti. Indipendentemente dall'età o dalle condizioni di salute, il fatto di avvicinarci all'argomento ci fa riflettere su ciò che accadrà dopo, se farà male o no. Siamo anche preoccupati di sapere che coloro che ci amano possono essere esposti a soffrire profondamente della nostra assenza.

"Il morte È l'unica cosa sicura che abbiamo nella vita ", dice un detto, ma non è facile accettalo , molto meno per a bambino quando teoricamente dovrebbe essere nella pienezza di goderne, apprendere e rallegrarsi in un mondo di avventure e scoperte quotidiane.

"Non hanno alcun conflitto quando sanno della loro malattia, controllano perfettamente le informazioni e, naturalmente, chiedono se stanno andando morire ma la risposta è molto chiara: lo faremo tutti morire , ma non sappiamo quando accadrà. È una frase molto semplice, ma li lascia molto calmi. "

 

Il mio amico non è più

Un'altra preoccupazione per bambini con chi vive cancro è che sono di solito testimoni del morte di qualcuno di voi compagno di ospedalizzazione. All'improvviso possono smettere di vederlo o assistere a una crisi che non possono sopravvivere.

In questi casi, li dà paura affrontare lo stesso risultato Per rassicurarli, lo specialista suggerisce, dovrebbero essere spiegati che entrambi avevano una condizione di salute diversa. "Dobbiamo ricordare loro che stanno bene e che devono concentrarsi per continuare così".

Per imparare a risolvere il tuo lutto , quando un paio di bambini hanno preso uno stretto rapporto e uno di loro muore , è giusto chiedere al lutto se vuole accompagnarlo al funerale o no, cosa che permetterà loro di farlo accettare cosa è successo e continua senza paure"Conosci te stesso, scolpisci il tuo personaggio" . Per ulteriori informazioni, scrivi a:bojorge@teleton.org.mx

Seguici sucinguettio eFacebook .

Se sei interessato a ricevere maggiori informazioni su questo argomento, non esitareregistrazione con noi


Medicina Il Video: Bimbo di 4 anni commuove il web: descrive il Paradiso prima di morire (Novembre 2020).