La varicella si diffonde meno dal sole
infanzia e pediatria

La varicella si diffonde meno dal sole

Secondo uno studio condotto da ricercatori del Università di Londra, è stato determinato che il rischio di contagio di varicella è meno comune nelle regioni con alti livelli di Raggi UV ; cioè, dove le alte temperature predominano a causa del sole.

Il virus divaricella Di solito è molto contagioso e si diffonde attraverso la tosse e starnuti nelle prime fasi dell'infezione. La fonte principale è il contatto con l'eruzione di bolle, segni e macchie.

Per conoscere alcune raccomandazioni per un focolaio di questa malattia, qui su GetQoralHealth presentiamo un video del Dr. Julio Befani, Dipartimento di Epidemiologia di Santa Fe, Argentina:

La chiave per fermare la diffusione delvaricella È l'esposizione continua ai raggi solari. La luce ultravioletta può inattivare i virus nella pelle, quindi nei paesi tropicali il rischio di infezione da persona a persona è inferiore, ha informato uno dei responsabili dello studio, il dott. Phil Rice.

Tuttavia, avvertono che altri fattori come l'inquinamento, l'umidità e le condizioni di vita che influiscono sulla loro diffusione devono essere considerati, così come le conseguenze dell'esposizione aRaggi UV  .  

Seguici sucinguettio eFacebook

Se sei interessato a ricevere maggiori informazioni su questo argomento, non esitareregistrazione con noi

Medicina Il Video: La varicella, come riconoscerla e come comportarsi. (Marzo 2020).


Articoli Correlati

Forum di discussione

Bere soda solleva malattie cardiovascolari

5 consigli per scegliere un ketchup sano