7 frutti che migliorano la digestione
cibo con potere

7 frutti che migliorano la digestione

Secondo il Organizzazione mondiale della sanità (OMS) La quantità minima di fibra che dobbiamo consumare giornalmente è di 25 grammi.

Il dottore José Rodríguez Uribe , specialista in medicina interna ed educatore nel diabete, indica che la fibra aiuta una buona funzione intestinale e migliora l'assorbimento dei nutrienti. Una porzione di frutta contribuisce in media a 40 calorie.

Pertanto in GetQoralHealth e con dati da Consumatore Erosky Vi presentiamo 7 frutti che contengono più fibre per migliorare la digestione e raggiungere l'obiettivo di peso ideale.

1. Lampone, ribes e more 9,4 g di fibra in 100 grammi.

Uno studio di Università del Maine rivela che consumare mirtilli regolarmente aiuta a migliorare la pressione sanguigna e mantiene il colesterolo "buono" (HDL)

2. Arancione 8 gr di fibra in 100 grammi.
Uno studio pubblicato in Clinical Journal of American Society of Nephrology rivela che consumare nella vostra giornata succo d'arancia può aiutare a prevenire la formazione di calcoli renali.

3. Granada. 3 gr di fibra in 100 grammi.
Secondo le indagini del Università della California l'arancia ha effetti anticancerogeni, grazie al suo contenuto di acidi idro-benzici, fenilpropanoidi e flavoni.

4. Kiwi. 3 gr di fibra in 100 grammi.

Uno studio di Ospedale universitario di Oslo indica che consumare 3 kiwi al giorno potrebbe ridurre il rischio di ipertensione, questo effetto è attribuito al contenuto di luteina in questo frutto.

5. Fichi. 3,3 gr di fibra in 100 grammi.
Hanno una quantità significativa di potassio e sono a basso contenuto di sodio, il che favorisce il mantenimento della massa muscolare.

6. Apple 2,4 gr di fibra in 100 grammi .
Uno studio di Università dello Iowa dimostra che la pelle di mela aiuta a ridurre l'obesità, questo a causa di un componente chiamato acido ursolico.

7. Fragola 2,2 gr di fibra in 100 grammi.

Uno studio pubblicato nell'intervista Annali di Neurologia rivela che il consumo di fragole una o due volte alla settimana aiuta a ritardare la perdita di memoria femminile.

È importante ricordare che anche altri frutti sono consigliati non solo per il loro contenuto di fibre, ma anche per il loro basso contenuto di zuccheri per aiutare nel controllo della glicemia:


papaia 1,9 gr di fibra in 100 grammi.
ananas 1,2 gr di fibra in 100 grammi.


Ricorda che per ottenere i benefici della fibra contenuta nei frutti è preferibile consumarli con la buccia (quelli che "permettono"). Migliora la tua digestione e senti la luce!

Medicina Il Video: 10 cibi che non dovresti mai mangiare (Dicembre 2019).


Articoli Correlati

9 motivi "poco conosciuti" per cui brucia lo stomaco

Perdere peso con bruciagrassi

Liberare le tue emozioni ti rende più felice