Ogni giorno 2mila e 500 giovani ricevono l'AIDS
immunodeficienze

Ogni giorno 2mila e 500 giovani ricevono l'AIDS

Circa 2.500 giovani assumono quotidianamente il virus dell'immunodeficienza umana (HIV), che causa l'AIDS in tutto il mondo, secondo un rapporto del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF), presentato a Johannesburg.


Il documento preparato dall'UNICEF con altre agenzie delle Nazioni Unite e la Banca Mondiale, indica che il 41% delle infezioni si verifica tra le persone di età compresa tra i 15 ei 24 anni, il che pone questo gruppo come il più a rischio, con una figura di tra 4,3 e 5,9 milioni di casi nel mondo.

Le informazioni pubblicate sul giornale Elpais.com , afferma che la prevalenza della malattia, la cui esistenza è stata confermata nel giugno 1981, nei giovani è stata ridotta negli ultimi anni e che il rischio tra le ragazze e gli adolescenti è diventato "sproporzionato".

Si stima che circa il 60% dei giovani sieropositivi siano donne; Questa percentuale sale al 72% nell'Africa sub-sahariana, la regione più colpita del mondo, secondo il rapporto dell'Unicef:

"Per molte donne, l'infezione da HIV è il risultato di maltrattamenti, esclusioni e violazioni che avvengono con il consenso delle loro famiglie e autorità", ha dichiarato il direttore esecutivo dell'UNICEF, Antony Lake.

Il Sudafrica guida l'elenco di nuove infezioni in tutto il mondo, con circa 190 mila nuove persone sieropositive nel 2009, secondo i dati del Programma congiunto delle Nazioni Unite contro l'AIDS (UNAIDS) e che il Molti di loro non sanno di soffrire HIV .

Medicina Il Video: IMPACTANTE ???? SIDA un paso adelante Fuego en la sangre,NATGEO,DOCUMENTAL,VIDEO,SIDA DOCUMENTAL,VIH (Marzo 2020).


Articoli Correlati

Il sestismo è un fenomeno nuovo tra i giovani

Vivi la tua realtà o il prodotto della tua immaginazione?

Perché queste persone sono più depresse?